Matera, al via i lavori di riqualificazione di Via Volta. Si concluderanno entro 90 giorni


 

Inizieranno lunedì mattina i lavori di rifacimento di Via Alessandro Volta.

Gli interventi, prevalentemente di carattere infrastrutturale e tecnologico, mirano a ripristinare le condizioni di sicurezza e di accessibilità dei percorsi turistici e rientrano nel più ampio programma di riqualificazione dell’asse viario pedonale Via Ridola-Piazza del Sedile.

In Via Volta i lavori consisteranno nel restauro della pavimentazione tradizionale in basole di pietra calcarea, nel rifacimento in pietra dei marciapiedi, con eliminazione del dislivello mediante adeguamento della quota del piano stradale; nella riqualificazione dell’illuminazione pubblica con sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con nuovi modelli già utilizzati nelle altre strade del centro storico e nella revisione delle infrastrutture e dei servizi a rete.

I lavori si concluderanno entro 90 giorni.

“Gli interventi – sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici, Nicola Trombetta – si svolgeranno con modalità tali da arrecare il minor disagio possibile ai commercianti della zona che abbiamo ascoltato prima di avviare i cantieri e che ringrazio per la comprensione mostrata e l’atteggiamento costruttivo. Con la collaborazione dell’azienda aggiudicataria dell’appalto, cercheremo di chiudere i lavori in tempi più rapidi rispetto a quanto previsto. La riqualificazione di Via Volta prevede l’eliminazione dei marciapiedi e il riuso della pavimentazione esistente