Avvertita anche a Matera e Potenza la forte scossa di terremoto in Puglia


Immagine InMeteo


È stata avvertita anche a Matera la forte scossa di terremoto che ha colpito stamattina alle 10,13 la Puglia.

Nella città dei Sassi alcune scuole, in via precauzionale, sono state evacuate.

L'epicentro della scossa di magnitudo 3.9 è a 4km a sud-est di Barletta. Il terremoto è stato avvertito in tutta la Puglia (in modo particolare a Barletta, Andria, Trani, Cerignola, Modugno, Bisceglie, Corato, Molfetta, Altamura e Trani), in gran parte della Basilicata e persino in Campania e nella Calabria settentrionale. Numerose segnalazioni di risentimento sismico arrivano persino dall’Albania.

A Trani (Bt) ci sono stati dei danni al timpano della chiesa di San Domenico: una parte è crollata, fortunatamente senza causare conseguenze alle persone. Danneggiati anche i piloni in piazza del Plebiscito.