A Matera torna la grande kickboxing: domani si disputerà il match per il Titolo Italiano specialità Low Kick. Sul ring il materano Sergio Cesarino


Domani, sabato 11 maggio, alle 20 nel Palazzetto dello Sport di viale delle Nazioni Unite a Matera torna la grande kickboxing. Grazie al Maestro Biagio Tralli - pluricampione materano della disciplina, direttore tecnico della Nazionale di Low Kick e responsabile S.S.D.  Dynamic Center – si disputerà nella Città dei Sassi il match per il Titolo Italiano di Kickboxing specialità Low Kick (cat. 69,100 kg). Sul ring saliranno l’atleta materano Sergio Cesarino e Stefano Tagliaferri di Alatri (Frosinone). Cesarino, atleta della Nazionale di Low Kick, nel 2016 ha rappresentato l’Italia agli Europei a Maribor Slovenia mentre Tagliaferri ha all’attivo 24 match disputati di cui 14 vinti, 9 persi e 1 pareggiato. “Di certo sarà un grandissimo match, ricco di emozioni e adrenalina”, commenta il Maestro Tralli.
Nel corso della serata, oltre a numerosi altri incontri si sfideranno anche i ragazzi Junior della Basilicata contro i ragazzi della Nazionale Albanese.