Sulle orme della via Herculia in Basilicata: il 7 aprile su RAI Uno nel corso di Linea Verde


Andrà in onda il 7 aprile su RAI Uno, alle 12.15, la puntata del noto programma televisivo “Linea Verde” che fa tappa sul tratto lucano della Via Herculia, l'antica strada romana realizzata alla fine del III secolo d.C. per volere di Diocleziano. Una strada che deve il suo nome a Massimiano Erculio, e che collegava la Lucania al Sannio, cioè il territorio corrispondente a buona parte del Molise, al sud dell'Abruzzo e alla Campania nord-orientale.

La troupe di RAI Uno, presente in Basilicata con il regista Andrea Rovetta, i conduttori Federico Quaranta, Daniela Ferolla e Peppone, aveva effettuato le riprese in diverse località del Potentino, trattenendosi sulle orme della storica Via Herculia.

Una strada, la Via Herculia, che da alcuni anni è oggetto di studi e approfondimenti da parte dell’ALSIA, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura), realizzati in collaborazione con il CNR IBAN di Tito per la realizzazione di un progetto di valorizzazione integrata del territorio sostenuto dalla Regione Basilicata e dalla Provincia di Potenza.