Domenica 28 su Rai 3 in onda “Guerrieri” di Fabio Segatori


Domenica 28 aprile 2019 alle ore 24,10 andrà in onda su Rai 3 “Guerrieri” di Fabio Segatori, un film documentario di 53' dedicato a uno dei più grandi intellettuali del teatro italiano e internazionale: Gerardo Guerrieri.

“Guerrieri” è prodotto dalla Fabrique Entertainment di Joe Capalbo, attore e produttore lucano, e dalla Baby Films, in collaborazione con Regione Basilicata, Comune di Matera e Circolo Culturale “La Scaletta”, con la partnership della Lucana Film Commission. 

 In anni di culto per il red carpet e per i supereroi, anni in cui i teatri sono abbandonati o trasformati in sale Bingo, “Guerrieri” vuole essere un incoraggiamento per le nuove generazioni, un inno alla curiosità.

È la storia di un ragazzo del Sud che, poco più che ventenne, co-sceneggia “Ladri di biciclette”, fa conoscere all’Italia il metodo Stanislavskij, traduce Tennessee Williams e Arthur Miller. Con la moglie Anne d’Arbeloff fonda il Teatro Club che porterà in Italia il Living Theatre, Tadeusz Kantor, Peter Brook, Bob Wilson e molti altri artisti della scena mondiale. Attraverso il racconto della sua eccezionale parabola intellettuale, il documentario di Segatori propone una riflessione sul ruolo dello spettacolo nella società di oggi. “Guerrieri”, realizzato dopo anni di preparazione e di ricerche, alterna rari materiali di repertorio forniti da Rai Teche, filmati familiari in 8, super 8 e 16mm girati dagli anni ’50 fino agli anni ’80. E poi interviste a Piera Degli Esposti, Umberto Orsini, Mariano Rigillo, Vinicio Marchioni, al decano degli studiosi di storia del Teatro in Italia, Ferruccio Marotti, il restauro di vecchie interviste fatte a Judith Malina (del Living Theatre), Laurent Terzieff, Hellen Stewart, Bob Wilson, Antoine Vitez, e Luigi Squarzina.
Fabio Segatori, regista e produttore, ha diretto, tra l'altro, “Hollywood Flies”, girato in America e distribuito in 38 paesi, “Terra Bruciata”, con R. Bova, G. Giannini, M. Placido e l’esordiente Bianca Guaccero e 20 documentari, tra cui “I Gladiatori del Calcio”, sul Calcio Storico Fiorentino, visto in 104 paesi. A Los Angeles ha coprodotto, il supernatural thriller “The Ghostmaker”. Recentemente ha prodotto il documentario “Femminismo!” di Paola Columba, Menzione Speciale ai Nastri d’Argento 2017.