Vincono a "Per un pugno di libri". Il Sindaco di Matera ai ragazzi del Classico: "La vostra vittoria è il segnale di una città viva e culturalmente feconda"



Il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, ha ricevuto questa mattina al Comune i ragazzi della V B del Liceo Classico “E. Duni” che hanno vinto la puntata della trasmissione di Rai Tre “Per un pugno di libri”.
Nel corso di un colloquio durato circa mezz’ora, il Sindaco si è congratulato con gli studenti per il loro successo: “Siete il segnale di una città viva, fertile e degna di essere Capitale europea della Cultura. Il nostro obiettivo – ha spiegato De Ruggieri – è quello di fare in modo che voi possiate essere, in futuro, protagonisti nella vostra città. Tra qualche mese sarete probabilmente fuori dalla Basilicata per formarvi e per accrescere la vostra qualità culturale ma vorrei che in futuro vi voltaste a guardare i secoli di storia che emanano dalla vostra città, perché sarà in grado di offrirvi prospettive adeguate alle vostre ambizioni. Dovete pensare sempre – ha detto il Sindaco – di essere i migliori, conservando però l’umiltà che ci contraddistingue. Perché noi materani siamo uomini d’angolo: brilliamo se siamo chiamati ad esprimerci”.
De Ruggieri ha poi sottolineato l’importanza della cultura classica che continua ad essere il frumento con cui far lievitare qualsiasi attività umana.
Al termine dell’incontro il Sindaco ha donato ai ragazzi, a nome della città, un libro sulle edicole votive della città, scritto dalla professoressa Rosalba Demetrio.