Una ventina di dosi di hashish in camera da letto e una serra di marijuana nello sgabuzzino: 40enne di Ferrandina arrestato dai Carabinieri




Nel corso della tarda mattinata di ieri, 23 marzo, la Stazione Carabinieri di Ferrandina del Comando Compagnia di Pisticci, ha arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio un quarentenne del posto L.L., soggetto già noto alle forze dell’ordine. I Carabinieri, nell’ambito di mirato servizio di contrasto all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare all’esito della quale hanno rinvenuto all’interno di un comodino della camera da letto, 21 dosi già confezionate di hashish per un peso complessivo di 45 grammi, mentre in uno sgabuzzino sono state trovate 5 piccole piantine di marijuana, coltivate in una serra rudimentale appositamente allestita. Inoltre è stato trovato materiale per il confezionamento e la somma di 75 euro divisa in vario taglio, ulteriori elementi questi per  consolidare l’ipotesi che il 40enne fosse dedito all’attività di spaccio. Il denaro e la sostanza stupefacente sono stati sottoposti a sequestro.