Stava prelevando dallo sportello automatico 450 euro con un bancomat appena rubato: 31enne arrestato dai Carabinieri a Policoro (MT)


Nel pomeriggio del 26 marzo, i Carabinieri della Compagnia di Policoro, in particolare gli uomini del NORM – Aliquota Radiomobile, hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato e indebito utilizzo di carta di credito, B.F. 31enne di Pisticci, già noto alle forze dell’ordine.
La pattuglia dei Carabinieri infatti, durante normale servizio perlustrativo, ha notato il 31enne mentre era intento a prelevare denaro dalla postazione bancoposta di Policoro. L’atteggiamento furtivo dell’uomo ha insospettito i Carabinieri che hanno deciso, pertanto, di approfondire il controllo. Una volta avvicinatisi i militari, l’uomo ha provato a disfarsi di un marsupio che però è stato immediatamente recuperato.
Immediati accertamenti hanno consentito di stabilire che la carta bancomat ed il marsupio erano di proprietà di un cittadino di Policoro, al quale erano stati poco prima rubati dall’interno del proprio camion parcheggiato nelle vicinanze. I Carabinieri hanno recuperato la somma contante di 450 euro prelevata illecitamente, i documenti e gli effetti personali che hanno poi restituito alla vittima. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.