Mr Dodo ambasciatore della Basilicata al Trofeo Arzilli di San Marino


Foto Pietro Nissi

Un pizzico di magia dalla Basilicata, tra colleghi provenienti da tutta la Penisola e dalla Francia, dalla Spagna e dalla Bulgaria: è stato Mr Dodo, qualche giorno fa, a rappresentare la Capitale Europea della Cultura sul palco del Trofeo Arzilli, il concorso di magia nell’ambito del 22° Festival internazionale di magia di San Marino.
“È stata un’altra esperienza positiva: incontrarsi con amici e colleghi in una manifestazione prestigiosa dove non c'è competizione ma voglia di divertirsi presentare numeri nuovi nel settore davanti a un pubblico proveniente da tutto il mondo”, ha affermato Domenico Salluce, in arte Mr Dodo.
A San Marino, l’artista materano d’adozione (è originario di Montescaglioso) era l’unico lucano ad esibirsi: “Essere stato su quel palco dove i migliori prestigiatori del mondo si danno appuntamento per trasmettere emozioni e presentare novità nel mondo della magia è stato per me un sogno diventato realtà”.

Per la cronaca, tutti i partecipanti hanno avuto una Medaglia di valore. Mr Dodo ha ricevuto anche i complimenti e un augurio particolare da Raul Cremona.


Applauditissimo, Mr Dodo è riuscito a far sognare con i suoi numeri di illusionismo e a strappare sorrisi in compagnia dell’inseparabile Rocco - l’orsetto molesto con il quale realizza irresistibili siparietti comici, a metà tra ventriloquia e magia.
Tesserato FISM (Federazione Internazionale di Società Magiche), Mr Dodo si è formato seguendo corsi a Roma, San Marino e Francoforte. Fa parte del cast del Circo di Montecarlo.
Il prossimo appuntamento è per il 3 maggio a Bari.
Rossella Montemurro