Nella città dei Sassi i grandi nomi dell’illusionismo mondiale invitati da Mago Dodo per uno spettacolo mozzafiato


Illusionisti da tutto il mondo si daranno appuntamento a Matera per uno show incredibile che, grazie all’infinita passione di Domenico Salluce (in arte Mago Dodo) per tutto ciò che ha a che fare con la magia, i giochi di prestigio, l’arte circense e l’illusionismo. E anche Mago Dodo porterà in scena un fantastico numero con le tigri, per la prima volta nella città dei Sassi, che affascinerà grandi e piccini.
 
Intanto, è conto alla rovescia per la sua partecipazione al Trofeo Arzlli, il concorso internazionale di magia che si svolge il 15 marzo durante il 22° Festival Internazionale della magia di San Marino: una sfida tra 16 maghi che vedrà Mago Dodo come unico lucano in gara tra colleghi giunti da tutta Europa. Il Trofeo Arzilli, che offre l’opportunità ai giovani maghi di potersi lanciare e mostrare ad una giuria internazionale altamente competente le loro capacità, è diventato un appuntamento ambitissimo nel mondo internazionale della Magia.

Domenico Salluce, materano d’adozione (è originario di Montescaglioso) è prestigiatore, illusionista e ventriloquo. Suoi partner sul palco sono stati un piccolo alligatore, un pitone delle rocce di tre metri e mezzo della famiglia delle anaconde, volatili e roditori. Tesserato FISM (Federazione Internazionale di Società Magiche), si è formato seguendo corsi a Roma, San Marino e Francoforte. Fa parte del cast del Circo di Montecarlo.

Rossella Montemurro