Matera, il Prefetto invita i sindaci della provincia a depositare le armi custodite nei Comuni alle Stazioni dei Carabinieri o ai Commissariati di Polizia


Il Prefetto,  di intesa con il Questore, il Comandante Provinciale dei Carabinieri e il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, in relazione al verificarsi di furti di armi e munizioni avvenuti presso i Comandi della Polizia Locale di alcuni Comuni della Provincia, ha invitato i Sindaci a depositare temporaneamente  le armi  ivi custodite presso la più vicina Stazione dei Carabinieri, oppure dei Commissariati della Polizia di Stato, nelle more di successivi adempimenti, come previsto dal D.M. 4 marzo 1987 n. 145.