Elezioni Regionali 2018, avviso pubblico per la nomina degli scrutatori: entro il 18 febbraio le domande a Matera



E’ stato pubblicato sul portale del Comune di Matera all’indirizzo: http://www.comune.matera.it/avvisi/item/2998-bando-nomina-scrutatori-regionali-2019, l’avviso pubblico per la nomina degli scrutatori per le Elezioni regionali del 24 marzo 2019. 
La Commissione Elettorale Comunale procederà alla nomina tra coloro che, iscritti all’Albo delle persone idonee a svolgere la funzione di scrutatore, faranno pervenire domanda entro le ore 12,00 del 18 febbraio  2019 allo sportello U.R.P. del Comune di Matera (piano terra del palazzo municipale).
Nella domanda, i candidati dovranno specificare di:
- non avere svolto la funzione di scrutatore nella precedente consultazione (Elezioni Politiche del 04 Marzo 2018);
- di essere disoccupato/inoccupato e iscritto al Centro per l’Impiego di Matera, ai sensi del D.Lgs. 150/2015;
- di non essere impegnato in progetti di pubblica utilità (Reddito minimo di inserimento, TIS-Tirocini di inserimento sociale).

Le dichiarazioni saranno oggetto di controllo ai sensi dell’art.71 del D.P.R./445/2000.
Qualora il numero delle domande dovesse superare il numero prescritto necessario a coprire tutte le sezioni elettorali, si procederà al sorteggio.
Sarà inoltre predisposto, sempre tramite sorteggio, un altro elenco, necessario per le eventuali sostituzioni dei rinunciatari.
Nel caso in cui il numero delle domande risultasse insufficiente alla formazione del secondo elenco per le eventuali sostituzioni, si procederà alla nomina, tramite sorteggio, direttamente dall’Albo unico degli scrutatori.
Il modello per la presentazione della domanda è disponibile sul sito del Comune (http://www.comune.matera.it/avvisi/item/2997-bando-nomina-scrutatori-regionali-2019) o presso lo sportello dell’ufficio U.R.P. Le domande dovranno essere consegnate esclusivamente a mano presso lo stesso Ufficio U.R.P.