Al Jiu Jitsu Roma Challenge 2018 risultati lusinghieri del "Clan" lucano guidato dal Maestro Monaco


Si è svolto domenica scorsa a Roma, presso il Palatorrino, il Roma Challenge, campionato di Jiu Jitsu Brasiliano patrocinato dalla UIJJ (Unione italiana Jiu Jitsu) referente nazionale della Ibjjf, sigla di riferimento internazionale.
Tra i 700 Atleti in gara, ottime le prestazioni del "Clan" lucano, gli atleti della Basilicata sono infatti riusciti a mettersi in evidenza e ad indossare preziosissime medaglie al collo.
Gabriele Albano con il suo doppio oro nei pesi super massimi e negli assoluti, si conferma ancora una volta un atleta capace e poliedrico, sempre pronto a mettersi alla prova.
Oro per Lorenzo Monaco nella Categoria Junior cintura Grigia e Bronzo nella categoria di peso superiore, insieme al piccolo e valorosissimo Rayan Telesca.
Oro anche per due giovanissimi talenti lucani nelle discipline da combattimento. Emanuele Colella e Marika Telesca. I due sono risusciti con impegno e determinazione a scalare le gremite categorie fino al gradino più alto del podio.

Strepitoso l'Argento di Alessia Podano (bronzo agli assoluti), che inaugura la sua prima lotta nella competizione delle cinture Blu con una finalizzazione e di Nicola Palermo, protagonista di una sensazionale performance.

Bronzo anche per Corrado Esposito e Angelo Giordano.
Senza risultato ma di grande valore la prestazione del piccolo Gabriele Feo e di Giuseppe Liuzzi che non riesce a bissare il risultato dello scorso anno ed esce alle eliminatorie.

Soddisfazione espressa da parte del Maestro Monaco, rappresentante in Regione del team capitanato da Dario Bacci. Il Team Budo Clan si è inoltre classificato al primo posto della classifica a squadre, ad evidenziare il buon lavoro svolto su tutto il territorio nazionale.

I prossimi impegni per la scuderia di Monaco saranno nell'MMA (Mixed martial art) nella gabbia dello Storm di Roma, prestigioso palcoscenico che vedrà Domenico Colucci nella card, e, per quanto rigaurda il Bjj, la seconda  edizione del Mediterraneo Cup, in scena a Potenza il prossimo 13 gennaio.